Doc. istruzioni GdP

AVVERTENZE

LEGGERE  TUTTE LE ISTRUZIONI FINO ALLA FINE PERCHE’ IN CASO DI VOSTRI CONTATTI PER CHIARIMENTI VI VERRANNO FATTE DELLE DOMANDE PER CAPIRE DA PARTE NOSTRA SE LE AVETE LETTO. SE NON SARETE IN GRADO DI RISPONDERCI SARETE NUOVAMENTE INVITATI A LEGGERE LE AVVERTENZE E SOLO DOPO VI DAREMO CHIARIMENTI.

La pagina DOCUMENTI ha tre sottomenù
Documenti Autovelox
Documenti Telelaser
Documenti Tutor

 

Dalla password puoi capire per quale dei tre menù nella tendina <DOCUMENTI >  tra autovelox, telelaser e tutor,  tu debba andare a visitare per scaricare i documenti necessari al tuo ricorso, quindi immetti la Password che hai ricevuto per mail per accedere,  poi clicca sulla cartella corrispondente per aprire e scaricare il documento selezionato
La pagina ha molte cartelle perché non è personalizzata per te ma per le esigenze di tutti, quindi scaricare SOLO gli allegati indicati a fine ricorso, gli altri non sono pertinenti alla tua tipologia di ricorso, quindi INUTILI
La password  ha durata di pochi giorni dalla mail, se hai fatto passare troppo tempo e non riesci ad accedere  richiedici la nuova password

 

ISTRUZIONI PER L’INOLTRO DEL RICORSO

ISTRUZIONI / AVVERTENZE

SE HAI DUBBI  dopo aver  letto quanto appresso CONTATTACI  ma per verificare tu abbia letto queste istruzioni ti verrà chiesto quali sono i nomi propri di persona  presenti nel testo

Queste istruzioni NON sostituiscono le avvertenze riportate sul verbale pertanto qualsiasi cosa avvenga in contrasto con quanto da noi indicato vale quanto sul verbale

Il ricorso al Prefetto si presenta in una sola copia allegando il verbale originale e busta quindi allegare quanto indicato a fine del ricorso

Il ricorso al Prefetto si può inoltrare sia al Prefetto stesso che tramite la Polizia che ha redatto il verbale, o a mano o per racc a/r. Qualora il verbale preveda la decurtazione punti patente e sul ricorso è presente la dichiarazione sostitutiva di chi guidava, Martina, in questo caso il ricorso va assolutamente inoltrato tramite la Polizia che ha redatto il verbale. Nel caso di rigetto del ricorso da parte del Prefetto e si vuole riproporlo al GdP ci occorre ci sia inviata in modalità RISPONDI alla mail ove hai ricevuto il ricorso  allegandoci  la copia dell’Ordinanza del prefetto, indicandoci la data di notifica, i 16 caratteri del Cod. Fiscale ed eventuale PEC o mail per le notifiche da parte del Gdp

Il ricorso al G.d.P. si presenta in 3 copie, ad una delle tre   si allega il verbale  in originale e busta se in possesso, inoltre allegare  quanto indicato a fine ricorso come allegati, mentre alle altre 2 copie va allegata la sola copia del verbale. Inoltre  al ricorso ove vanno allegati tutti i documenti va applicata una marca acquistabile da tabaccaio che è CONTRIBUTO UNIFICATO (NON marca da bollo) il cui importo va chiesto in cancelleria  oppure verificare ( ma con riserva)  sul link consultabile alla nostra pagina SERVIZI argomento 2 E)  al link cliccare su <Processo civile  ordinario> quindi l’importo del contributo è nella colonna <1° grado>;

Per conoscere l’indirizzo del GdP andare alla nostra pag. <SERVIZI> Argomento 2 D) quindi inserire nell’apposito spazio il nome del territorio (Comune) ove avvenuta la violazione,  Francesco, ed a fine pagina cliccare su > CERCA

La comunicazione di chi guidava va sempre fatta anche in presenza di ricorso utilizzano il modulo unito al verbale oppure quello scaricabile con password

nel caso il verbale preveda la sospensione della patente utilizzare assolutamente il nostro modulo

nel caso di ricorso al G.d.P. la comunicazione punti patente  NON va fatta al G.d.P. ma sempre alla Polizia che ha redatto il verbale

Qualora si comunichi chi guidava ed il verbale prevede il ritiro della patente, anche in presenza di ricorso la patente verrebbe sospesa  pertanto si consiglia di compilare il modulo appositamente da noi elaborato

Sia dal Prefetto che G.d.P. è possibile presiedere  con delega e fotocopia documento del delegante

Per finire

Accedendo alla pagina “Dicono di noi” del sito, alla fine della stessa è possibile lasciare un commento al nostro ricorso e/o servizio indicando quanto in appresso lasciando obbligatoriamente

1) Nome e cognome del ricorrente

2) Tuo recapito telefonico e/o mail

I commenti sono chiusi.